“Napoli può essere un sindaco forte ma deve coinvolgere forze politiche”

Scritto da , 3 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

“Mettere in campo necessità nuove, idee nuove per il turismo, rivedere Luci d’Artista e rilanciarlo in una chiave diversa e puntare sui rioni collinari e le zone periferiche”. Il partito socialista italiano, in queste settimane, ha provato a dare una “svegliata” all’amministrazione Napoli e lo ha fatto, facendo sentire la propria voce, critica quando serve ma sempre costruttiva. Nel corso dell’ultimo consiglio comunale, infatti, il capogruppo al Comune Massimiliano Natella ha più volte “rimproverato” il sindaco Napoli, invitandolo a coinvolgere maggiormente i consiglieri nelle scelte che riguardano il futuro della città e ad aprire una riflessione dopo la scelta di sette consiglieri di abbandonare la maggioranza e passare all’opposizione.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->