Mutuo agevolato per ristrutturare le case dei salernitani

Scritto da , 18 dicembre 2013

Un mutuo agevolato per le ristrutturazioni edilizie destinato alle famiglie salernitane e’ stato attivato dall’Associazione dei costruttori e dalla Banca Mediolanum. Un protocollo d’intesa, infatti, e’ stato sottoscritto nella sede dell’Ance di Salerno insieme con Banca Mediolanum che attiva sul territorio provinciale un nuovo prodotto finanziario: “Riparti Italia”. Si tratta, spiegano i promotori dell’iniziativa, di un mutuo per le ristrutturazioni edilizie che prevede condizioni particolarmente agevolate e intende incentivare le famiglie ad eseguire lavori di adeguamento impiantistico, ammodernamento strutturale, messa in sicurezza e risparmio energetico e favorire, nel contempo, un settore dell’edilizia, quello delle ristrutturazioni, che rappresenta una quota sempre piu’ rilevante del fatturato del settore. “Riparti Italia” e’ un mutuo di durata compresa tra i 10 ed i 20 anni, che eroga direttamente alle famiglie, in dieci giorni massimi di istruttoria, da 25 mila euro fino alla meta’ del valore dell’immobile ristrutturato ad un tasso annuo effettivo globale del 2,67%, con spese di perizia contenute (€ 200), e spese di istruttoria con un massimale di 600 euro. Il tasso d’interesse, variabile, e’ ancorato ad una clausola di salvaguardia che abbassa lo spread bancario qualora l’Euribor dovesse aumentare. Nel caso di una lievitazione dei tassi, quindi, non inciderebbe sull’ammontare delle rate. Il mutuo puo’ essere erogato solo alle famiglie salernitane che si affideranno, per l’esecuzione dei lavori, ad imprese iscritte all’Ance. “Considerando le condizioni praticate e le agevolazioni fiscali vigenti per le ristrutturazioni edilizie e il risparmio energetico – ha detto il direttore dell’Ufficio dei Promotori Finanziari Mediolanum per Campania e Basilicata, Salvatore Pierro – con questo prodotto e’ possibile, per le famiglie salernitane, ristrutturare casa praticamente a costo zero”. ”I dati del nostro Ufficio Studi – ha aggiunto il presidente dell’Ance Salerno, Antonio Lombardi – evidenziano nell’ultimo mese una ulteriore flessione nella erogazione dei mutui alle famiglie del 4,9%, che si aggiunge al calo di quasi il 50% dal 2008 ad oggi. Riparti Italia e’ un prodotto estremamente competitivo che intende far ripartire le ristrutturazioni, che rappresentano il 30% del mercato edilizio”

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->