Muore carbonizzata, incendio provocato da corto circuito

Scritto da , 6 ottobre 2013

E’ stato un corto circuito a causare l’incendio dell’abitazione di via Longole di localita’ San Pietro nel comune di Scafati , dove ha perso la vita Anna Schiavone, vedova e pensionata di 77 anni. Molto probabilmente a causare il corto circuito e’ stato un elettrodomestico del vano cucina. Le fiamme si sono poi propagate alla controsoffittatura del caseggiato su un unico livello e l’anziana e’ morta per asfissia. Tra i primi a giungere sul posto il figlio della vittima che ha sfidato le fiamme per tentare di portare la madre fuori dall’abitazione.

Consiglia