Morto a 31 anni il Caporale di Salerno, l’addio di Borgo San Dalmazzo

Scritto da , 4 aprile 2016
image_pdfimage_print

Si è spento nella sera di sabato 2 aprile, all’Ospedale Policlinico San Matteo di Pavia, presso il quale era ricoverato, Gennaro Giordano. Era un caporale dell’Artiglieria da Montagna  nella caserma di Fossano  (divisa indossando la quale aveva partecipato come volontario a numerose missioni di pace) ma abitava in Via Pedona 6 a Borgo San Dalmazzo, dove – il 19 agosto del 2010 – aveva sposato Enrica Cavallo, pettinatrice. Avrebbe compiuto 31 anni il 7 luglio prossimo.

Tifosissimo del Napoli, Gennaro Giordano era nativo di Mercato San Severino, in provincia di Salerno. Lo ha stroncato un tumore, che ne aveva minato il fisico non più tardi di 6 mesi fa, strappandolo con brutalità alla piccola figlioletta Matilde Commovente il commento di cordoglio pubblicato su Facebook da un amico, presumibilmente conosciuto nelle corsie ospedaliere: “Te ne sei andato così, con la promessa che tutti e due avremmo superato lo stesso male che combattevamo dandoci forza a vicenda… La vita è ingiusta… Ciao Gennaro, non è un addio ma un arrivederci”.

Gennaro Giordano lascia nel dolore anche la mamma Carmela, le sorelle Emanuele e Rossella, insieme con tutti i suoi numerosi parenti. I suoi funerali verranno celebrati nella Parrocchiale di Gesù Lavoratore alle 16 di lunedì 4 aprile, a Borgo San Dalmazzo. Poi la sua  salma verrà tumulata nel cimitero cittadino.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->