Morra: «Basta fango e attacchi personali Pellezzano tornerà bellissima»

Scritto da , 7 maggio 2018
image_pdfimage_print

Adriano Rescigno

《Basta fango. Basta agli attacchi personali. Io ribadisco la disponibilità ad un confronto pubblico con il sindaco decaduto Giuseppe Pisapia al fine di fare chiarezza sulle vere motivazioni che hanno portato alla caduta dell’amministrazione nel settembre 2017 》 . Inaugura con queste parole il comitato elettorale di via Casa Forte a Coperchia, Francesco Morra, candidato sindaco e leader del polo civico “Impegno Civico”. Centinaia di cittadini presenti all’evento, chiamati al voto in un clima di confusioni e di comizi ed interventi da assalto alla baionetta, in un tutti contro tutti dal quale Morra si defila e chiede di fare chiarezza nel bene della comunità, gettando all’angolo l’asciugamano delle polemiche parlando programma e di iniziative. 《Siamo stanchi, io insieme ad alcuni amici amministratori già nel sindacato di Pisapia poi rimesso nelle mani del commissario prefettizio, di essere additati di tradimento, oggetto di frecciate d’odio, e destinatari di responsabilità che non ci sono mai appartenute per questo attraverso il microfono di Impegno Civico rinnovo l’invito a Giuseppe Pisapia a sostenere un confronto pubblico che faccia chiarezza sulle vere motivazioni che portarono alla caduta della sua giunta》. Chiusa la parentesi amministrazione passata si ritorna ad un clima sereno pieno di speranze per la comunità di Pellezzano :《 Gettiamoci alle spalle le esperienze negative del passato, guardiamo con sorriso al futuro nel segno della modernità, dell’interesse comune senza manie di protagonismo. Il clima d’odio con noi non è contemplato, Impegno Civico è la casa di tutti coloro che vogliono darsi da fare per riportare Pellezzano al ruolo che merita al centro dell’azione politico – amministrativa provinciale. Non siamo intenzionati ad essere più il fanalino di coda della provincia. Questa è l’unica responsabilità di cui si fanno carico gli uomini e le donne di Impegno Civico》. La redazione di Cronache dunque si fa carico della richiesta di Francesco Morra preceduta nelle edizioni passate dall’ex sindaco Giuseppe Pisapia di organizzare un incontro pubblico nell’ottica di fornire ai cittadini di Pellezzano la serenità e conoscenza dei fatti necessaria per espletare in maniera priva di condizionamenti il diritto di voto nella giornata del prossimo 10 giugno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->