Metropolitana: settimana prossima la firma. Si parte a novembre

Scritto da , 9 maggio 2013

La settimana prossima la firma della convenzione, poi a novembre la metropolitana leggera di Salerno potrebbe essere pronta a partire.
Era in cima alla lista delle sue priorità ed, infatti, la metropolitana è stato il primo argomento affrontato dal neo viceministro alle Infrastrutture e Trasporti, Vincenzo De Luca che, ieri mattina, ha convocato una riunione presso il Ministero, alla quale hanno preso parte i vertici di Rfi ed anche l’assessore ai trasporti del Comune di Salerno, Luca Cascone.
Insomma, il solo tempo di ambientarsi nel suo nuovo ufficio romano ed il sindaco De Luca è partito in quarta per sistemare e mandare in porto una delle questioni che più gli stanno a cuore. ovvero quella della sempiterna metropolitana.
Dunque, il primo passo fondamentale potrebbe essere compiuto già la prossima settimana quando, al tavolo di confronto, siederà anche la Regione Campania, nella persona del suo presidente, Stefano Caldoro. Di lì si dovrebbe poi giungere alla firma del protocollo di intesa tra le parti che porterà a stilare il cronoprogramma per l’attivazione della linea metropolitana di Salerno: un documento all’interno del quale vi sarà anche il riferimento specifico (con mese e giorno) di partenza del primo convoglio. 
«Basta con riunioni che portano a riunioni nelle quali si parla solo di altre riunioni – commenta il sindaco-viceministro De Luca – Questo è il mio primo impegno. Faremo tutto il possibile affinché la metropolitana possa partire entro il prossimo mese di novembre».
La conferma della firma del protocollo di intesa tra Comune di Salerno, Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, arriva ovviamente anche dall’assessore al ramo dell’amministrazione salernitana, Cascone che ieri mattina è giunto a Roma, convocato dal sindaco, nelle sue nuove vesti ministeriali. «L’incontro – afferma Luca Cascone – è stato voluto dal viceministro De Luca ed ha dato una seria accelerata all’accordo di programma conRfi e Regione presentato lo scorso mese di settembre. In tal modo – continua – supereremo la stasi di questa situazione relativa al percorso da seguire per l’avvio delle procedure di attivazione della linea della metropolitana di Salerno, ormai completa da tempo e che, ora, aspetta solo di partire».

 

9 maggio 2013

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->