Metropolitana, Lupi spegne De Luca

Scritto da , 17 maggio 2013

NAPOLI. Metropolitana, Lupi spegne subito De Luca. “Noi siamo il Governo, nè la Regione nè il Comune di Salerno. C’è un problema economico di non poco conto considerata anche la gestione e la sicurezza dell’opera. Non c’è nessuna intesa sulla metropolitana di Salerno – ha detto Lupi – Dobbiamo parlare il linguaggio della verità. “Si tratta di un’opera per la quale sono stati spesi dei soldi pubblici – ha detto il ministro – dunque noi non intendiamo assolutamente che vadano sprecati”. Su quest’aspetto Caldoro è stato lapidario, ricordando come la situazione sia ancora da risolvere ma che ci sarà l’impegno della Regione in tal senso.
“Per la metropolitana di Salerno sono stati spesi circa 60 milioni di euro e, quindi, questa è un’opera, come ho detto al ministro Lupi che non va abbandonata. Esistono due problemi, entrambi relativi alla copertura finanziaria. Il primo riguarda il costo del servizio, cioè della gestione, il secondo della sicurezza. Ci adopereremo, dunque, per trovare le risorse, con il Governo, per attivare al più presto l’infrastruttura”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->