Metro, riqualificazione e messa in sicurezza: lavori a giugno

Scritto da , 24 maggio 2013

«La metropolitana di Salerno è un’opera realizzata e dovrà essere messa in esercizio». Con queste parole si chiude la nota con cui la Regione Campania giustifica la propria assenza al tavolo ministeriale previsto nella mattinata di ieri a Roma, al quale hanno comunque preso parte le altre due componenti in causa, ovvero il Comune di Salerno e Rfi che hanno stilato il programma dei primi interventi di messa in sicurezza della linea, in vista dell’attivazione del servizio che resta fissata per il prossimo mese di novembre.

 

24 maggio 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia