Meno limiti e più servizi per i cittadini in possesso della card di avvenuta vaccinazione

Scritto da , 6 Maggio 2021
image_pdfimage_print

I cittadini campani in possesso della card che attesta la vaccinazione completa potranno usufruire di una serie di servizi, legati al turismo, alle strutture ricettive, ai trasporti, al wedding e allo spettacolo, anche con facilitazioni o con deroghe alle misure relative al contingentamento delle presenze e al distanziamento sociale. E’ quanto dispone l’ordinanza numero 17 firmata dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, contenente disposizioni “per la ripresa in sicurezza delle attivita’ economiche, culturali e sociali”. Prendendo atto delle linee guida per la ripresa, approvate dalla Conferenza delle Regioni, l’ordinanza demanda all’Unità di crisi regionale “la predisposizione, di concerto con le associazioni di categoria rappresentative degli operatori economici, dei protocolli attuativi-integrativi delle Linee guida approvate in data 28 aprile 2021”. Per i cittadini in possesso della ‘smart-card’, i protocolli prevedranno “regole certe di prevenzione, proporzionate alla situazione di difficoltà, e adeguate misure per assicurare l’accoglienza sicura e la promozione della fruizione in sicurezza dei diversi servizi, anche attraverso facilitazioni all’accesso dei servizi e/o deroghe alle misure di sicurezza più restrittive”. Resta vigente l’obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e l’osservanza delle altre misure di prevenzione, come l’igienizzazione delle mani e degli oggetti. Con l’ordinanza si da’ mandato alle Asl, con il possibile supporto della Protezione civile, di “completare entro 10 giorni la consegna delle smart-card in corso di distribuzione in data odierna” e l’adozione delle misure necessarie a consentire la consegna delle ulteriori card direttamente al momento del completamento della vaccinazione. La Regione invita infine i direttori sanitari delle Rsa a consentire l’accesso alle strutture ai visitatori che provino di aver completato la vaccinazione, esibendo la card, nel rispetto delle misure di sicurezza fondamentali.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->