Menichini: “Siamo già concentrati per il Lanciano”

Scritto da , 8 marzo 2016

“Abbiamo ottenuto una vittoria importantissima contro un grande avversario. Siamo stati bravi a crederci pur essendo andati sotto su un calcio di rigore che non c’era. Quell’episodio poteva tagliarci le gambe, invece abbiamo continuato a fare la nostra partita e portiamo a casa tre punti che rappresentano una vera e propria boccata d’ossigeno per la nostra classifica. Siamo contenti per il primo successo in trasferta che fa sicuramente morale, ma siamo già concentrati sul prossimo importantissimo impegno di sabato contro il Lanciano”. Queste le parole del tecnico Leonardo Menichini nel post-partita di Cesena – Salernitana. “In superiorità numerica” – ha continuato il mister – “forse potevamo far girare di più la palla. Purtroppo non ci siamo riusciti anche per merito del Cesena, che anche in dieci ci ha creato tanti problemi. Dopo la gara con l’Entella il morale era davvero a pezzi, ma i ragazzi sono stati bravi a ricompattarsi e a fare una prestazione importante come quella di stasera, che può rappresentare una svolta se riusciremo a vincere la fondamentale partita di sabato. Questo è un campionato molto equilibrato in cui può succedere di tutto. L’importante è rimanere attaccati al treno di chi ci precede in classifica, poi i conti si faranno alla fine”. Infine su Tuia e Nalini, al rientro dai lunghi infortuni: “Venivano da un lungo periodo di inattività, ma in settimana li ho visti abbastanza brillanti e ho deciso di buttarli nella mischia. Ci daranno sicuramente una grossa mano di qui alla fine della stagione”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->