Menichini è carico: «Disputeremo una grande partita»

Scritto da , 23 ottobre 2014

SALERNO. Leonardo Menichini, dopo quello di Benevento, è pronto ad un nuovo esame di maturità: “Abbiamo preparato la gara con grande attenzione e concentrazione come sempre, giocheremo davanti al nostro pubblico e vogliamo fare una bella prestazione e un ottimo risultato. Di fronte avremo un grande avversario che ritengo il più attrezzato per poter vincere questo campionato. Il Lecce ha fin qui la miglior difesa e verrà a giocarsi le sue chance, quando avrà palla cercherà di impostare il proprio gioco per sfruttare le qualità dei suoi giocatori. Bisognerà stare attenti e concentrati soprattutto in fase di non possesso e quando abbiamo palla dovremo fare quello che sappiamo fare”. Per il tecnico non sarà decisiva, ma…: “Il campionato è lungo e sicuramente non è una partita decisiva. E’ chiaro però che il nostro percorso di crescita passa attraverso questi avversari. Fare belle prestazioni e risultati con queste squadre dà ancora più convinzione, autostima, morale ed entusiasmo all’ambiente”. Infine l’allenatore granata riserva una battuta per i due copatron, dopo una settimana ricca di polemiche, e per i tifosi: “Sento telefonicamente Lotito e Mezzaroma tutte le settimane, ci hanno fatto i complimenti e fa sempre piacere sapere che sono vicini a noi. Daremo il massimo per portare la Salernitana sempre più in alto per loro e per i nostri tifosi che -conclude Menichini- saranno numerosi e impagabili come sempre”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->