Mena Arcieri a capo degli uffici salernitani di Vincenzo De Luca

Scritto da , 25 Agosto 2015
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

E’ tornato dalle ferie ma ha preferito, almeno in mattinata, restare nella sua Salerno. Così Vincenzo De Luca ha fatto tappa nel suo quartier generale allestito in alcuni locali regionali del Genio Civile. Una visita nei nuovi uffici salernitani del governatore ma anche un breve incontro con i suoi per organizzare la struttura cittadina. Per ora, il punto di riferimento di Vincenzo De Luca in città è Mena Arcieri, attuale amministratore unico di Salerno Solidale. La Arcieri, fedelissima deluchiana fin dalla prima ora, allo stato mantiene i rapporti tra i salernitani ed il loro governatore. Ma ben presto, oltre alla formalizzazione dell’incarico – semmai nello staff del presidente – si dice che la struttura sarà ben più affollata. Ed è per questo che a pochi passi dal Genio Civile di via Porto, impazza il totonomine. In particolare a Palazzo di Città, i suoi più stretti collaboratori cercano di capire chi saranno i punti di riferimento di De Luca governatore. Con molta probabilità Alfonso Buonaiuto (nominato capo della segreteria tecnica del presidente), che ha annunciato anche una possibile non ricandidatura per il comune, farà da spola tra Santa Lucia e Salerno. Non si esclude che parte dell’ufficio di gabinetto regionale sarà collocato a Salerno, così come è probabile che alcuni dipendenti comunali siano “comandati” alle dipendenze di Vincenzo De Luca. Il presidente della Regione pare abbia anche scelto il suo giorno salernitano: sarà il venerdì, giorno dedicato anche alla tradizionale trasmissione televisiva. Seppur pare che De Luca sia intenzionato a destinare un ulteriore giorno agli uffici salernitani. Il tutto dipenderà dall’organizzazione complessiva della settimana del presidente. Infatti avrebbe intenzione di istituire propri quartier generali – utilizzando locali della Regione Campania – in ogni provincia.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->