Memoria e Virtual Oblio ai Mercoledì del Palazzo Innovativo: l’appuntamento alle 17.30

Per il ciclo di appuntamenti I Mercoledì del Palazzo, in collaborazione con Virvelle, Palazzo Innovazione ospita Virgilio D’Antonio, professore ordinario di Diritto Privato Comparato all’Università degli Studi di Salerno, protagonista dell’incontro Memoria e Virtual Oblio, il prossimo mercoledì 23 giugno, dalle 17:30, in diretta dal Complesso Monumentale di Santa Sofia. In un dialogo a due voci, condotto da Mario Vitolo, Managing Director di Virvelle, D’Antonio ci guiderà alla scoperta del diritto all’oblio e della memoria sul web: avvieremo un ampio dibattito sui diritti della persona e la tutela della privacy di naviganti e social addicted; esploreremo gli aspetti legati alla difesa della reputazione individuale e alla regolazione dell’uso dei dati, ripercorreremo le implicazioni etico-giuridiche legate alle nostre tracce digitali. Cancellarsi e disiscriversi, oggi, si può. Non solo è possibile farlo da newsletter e mailing list ma, per estensione, anche da siti, forum, social network e, in generale, da qualsiasi piattaforma online che richieda una registrazione, attraverso l’inserimento di dati personali. Durante il talk, in particolare, chiariremo la distinzione fondamentale tra disiscrizione e cancellazione: quando l’utente sceglie di disiscriversi, come evitare che il suo contatto rimanga a tutti gli effetti all’interno del database? Quali sono le implicazioni etiche? In compagnia di Virgilio, dunque, avremo tutte le risposte, viaggiando nel mondo della sicurezza in rete. D’Antonio è, inoltre, titolare delle cattedre di Diritto Comparato dell’Informazione e della Comunicazione, nonché docente presso la Scuola di Giornalismo dell’ateneo salernitano. Autore di numerosi saggi e monografie in materia di Diritto Privato, Diritto Comparato, Diritto Comunitario e Diritto dell’Informazione, dal 2018, è direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione all’Unisa. L’ultimo appuntamento della stagione andrà in onda mercoledì 7 luglio, sui canali social di Palazzo Innovazione.