Mauro Inverso nuovo Ad del Flag Cilento Mare Blu

Scritto da , 8 Gennaio 2019
image_pdfimage_print

di Enzo Colabene

E’ l’ingegnere Mauro Inverso il nuovo amministratore delegato del Flag Cilento Mare Blu. La nomina è stata decisa, l’altro giorno, da parte del Cda del Gal Cilento Regeneratio. Il Flag è un partenariato misto, che vede quale capofila il Gruppo di Azione Locale Cilento Regeneratio, con il coinvolgimento, per la parte pubblica, dei Comuni di Agropoli, Casal Velino, Castellabate, Montecorice, San Mauro Cilento, Pollica, e, per quella privata: Associazione ambientalista Fare Ambiente e delle Associazioni del settore pesca – Federpesca Campania, Coldiretti Salerno Impresa Pesca, Assoittica, Confcooperative Campania Federcoopesca, Associazione pescatori Castellabate, Associazione Pesca Sportiva Dilettantistica Castellabate, Associazione U.N.C.I. Agroalimentare. La strategia di sviluppo del Flag ha un valore complessivo di 1 milione e 700mila euro, nell’ambito del Programma Operativo Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (Po Feamp) 2014-2020. L’obiettivo è accrescere il valore aggiunto del prodotto-territorio derivante dalle attività di pesca e di implementare processi di diversificazione economica, attraverso la promozione e il consolidamento di attività legate alla fruizione delle risorse marine, ambientali e storico-antropologiche locali, generando, in tal modo, opportunità di lavoro. «La mia nomina -dichiaral’ingegnere Mauro Inverso- è stata operata per separare le attività svolte dal Gal, da quelle del Flag, dare maggiore dinamicità e tempi rapidi per consentire ai pescatori e agli operatori del mare di poter partecipare ai bandi e ottenere i finanziamenti messi a disposizione dall’Unione Europea e dalla Regione Campania. Inizialmente avevo seguito io le attività, il Cda ha ritenuto quindi opportuno farle continuare a me. In passato -conclude- sono stato assessore al Turismo per il Comune di Agropoli». Una decisione che punta dunque sull’alto profilo professionale e umano dell’ingegnere Mauro Inverso in un momento di forte sviluppo delle attività di promozione delle ricchissime risorse che questo territorio offre storicamente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->