“Massima serenità rispetto al lavoro che porterà avanti la Corte dei Conti”

Scritto da , 16 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

di Erika Noschese

“Massima serenità rispetto alle valutazioni che farà la Corte dei Conti. Ogni provvedimento è stato vagliato dall’Ufficio di Gabinetto”. Lo rende noto la Regione Campania dopo l’atto di citazione in giudizio da parte della Procura regionale della Corte dei Conti nei confronti del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per un danno stimato dalla magistratura contabile pari a oltre 400 mila euro. La vicenda riguarda le assunzioni – effettuate a marzo del 2016 – negli uffici della presidenza della giunta di quattro ex vigili urbani di Salerno.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->