Martina Marchi presenta il suo brand: MM ceramiche

Scritto da , 23 Dicembre 2020
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Martina Marchi è una trentunenne di Salerno, che dopo gli studi in città decide di trasferirsi ad Urbino per l’Università. Mentrefrequenta le lezioni per diventare restauratrice, Martina riesce a trovare il tempo per frequentare dei corsi di ceramica organizzati da un’associazione di Urbania, che nel Medioevo era chiamata Castel delle Ripe, ribattezzata in Casteldurante quando il provenzale monsignor Guillaume Durand la fece ricostruire nel 1284. Con questo nome divenne famosa in tutta Europa nel Cinquecento per le ceramiche, quando conobbe una notevole fioritura alimentata dal culto per Raffaello e dai suggerimenti umanistici provenienti dalla corte ducale.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->