Marinelli apre le porte del Lloyd’s Baia hotel a Vietri per i terremotati

Scritto da , 25 agosto 2016

di Andrea Pellegrino

Il Lloyd’s Baia Hotel a disposizione degli sfollati. E’ la proposta generosa del gruppo Marinelli che apre le porte dell’albergo di Vietri sul Mare alle popolazioni colpite dal terremoto. Un gesto di solidarietà che giunge direttamente dalla nota famiglia di imprenditori che non ha voluto far mancare il proprio affetto e sostegno. «Il Gruppo Marinelli e lo staff del Lloyd’s Baia Hotel e del Re Maurì esprimono profondo cordoglio per le vittime del tragico terremoto che ha colpito l’Italia centrale». «La drammatica conta dei morti di queste ore, le immagini di quei paesi distrutti, ci fanno venire in mente il sisma che nell’80 devastò l’Irpinia colpendo anche le nostre famiglie – dicono i titolari dell’albergo – Per coloro, tra gli sfollati di Accumoli, Arquata del Tronto, Amatrice e degli altri centri colpiti dal sisma, che avessero la possibilità di raggiungere la nostra regione, magari per la presenza di parenti, la famiglia Marinelli fa sapere che metterà a disposizione adeguata sistemazione all’interno della propria struttura».

 

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->