Mara Carfagna la più votata per il Consiglio comunale di Napoli

Scritto da , 6 giugno 2016

E’ Berlusconi “l’unico leader intorno al quale possono rifiorire partito e coalizione”. Ne è convinta Mara Carfagna, portavoce del gruppo di Forza Italia alla Camera e candidata più votata per il Consiglio comunale di Napoli con circa seimila preferenze. “Oggi tutta la classe dirigente azzurra napoletana può sorridere. E’ vero, si poteva fare di più. Ma potevamo anche non far nulla, se avessimo dato ascolto a coloro che alla vigilia della campagna elettorale ci dicevano di lasciar stare e ci parlavano di una sfida, quella con il sindaco uscente, persa in partenza. E invece eccoci qui: in corsa con Gianni Lettieri al ballottaggio, per provare a cambiare le sorti di una città che non merita di essere condannata al declino”. “Questo – aggiunge Carfagna – è il risultato di un lavoro corale, c’è la firma della stragrande maggioranza dei dirigenti napoletani di Forza Italia. In queste settimane ho visto nella fatica e nell’entusiasmo degli azzurri partenopei la via giusta per il rilancio e il riscatto della nostra comunità politica. Grazie a tutti quelli che mi hanno dato fiducia, a chi mi ha accompagnata in questo viaggio, alla tante persone che mi hanno trasmesso entusiasmo, affetto, fiducia e sostegno. Lavorerò per non deludere le aspettative”. “Questo – conclude – è il contributo che offriamo al presidente Berlusconi, unico leader intorno al quale possono rifiorire partito e coalizione”.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->