M5S contro De Luca “Il viceministro è indagato”

Scritto da , 22 novembre 2013
image_pdfimage_print

Il gruppo parlamentare del Movimento5Stelle al Senato ha formalizzato al presidente Grasso la richiesta di calendarizzare una mozione di sfiducia contro il viceministro alle Infrastrutture, Vincenzo de Luca. Lo ha fatto attraverso il senatore Andrea Cioffi, che in aula ha affermato: “Se è vero che a destra c’è puzza, c’è puzza anche a sinistra. C’è molta puzza qui dentro”. Mentre, intorno a lui, si alzavano le urla e le proteste della maggioranza. Il motivo? De Luca risulta indagato dalla procura di Salerno per la vicenda ‘Crescent’.”Abbiamo saputo – ha detto Cioffi durante il suo intervento – che il vice ministro delle infrastrutture risulta indagato per gravi fatti per i quali abbiamo anche presentato quattro interrogazioni parlamentari e sono state sporte 23 denunce alla procura della Repubblica, la quale solo adesso si è mossa”.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->