Luci d’artista: soldi ai dipendenti comunali

Scritto da , 28 ottobre 2016
Luci d'Artista

di Andrea Pellegrino

Soldi per i dipendenti comunali in vista delle Luci d’Artista. Nel mentre si continua a montare le luminarie in ogni angolo della città, Palazzo di Città elargisce altri soldi. Stanziati, infatti, 465mila euro che riempiranno il fondo degli obiettivi strategici dell’anno 2016. Insomma, dei prossimi due mesi prima dell’avvio del 2017. Nel testo del deliberato, si legge: «Costituiscono obiettivi di particolare produttività e qualità per l’Amministrazione le manifestazioni programmate, tra cui l’evento “Luci d’artista 2016”». Così al settore ragioneria andranno 25mila euro; agli impianti elettrici 5mila euro; ai sistemi informativi 7mila euro; al turismo 5500 euro; ai tributi 20mila euro; ai vigili urbani 80mila euro; alla manutenzione fogne e strade 15mila euro; al traffico 33mila euro; all’Uopi 60mila euro; alla mobilità 15mila euro; al Puc 80mila euro; all’igiene urbana 90mila euro; verde pubblico 25mila euro e 5mila euro agli appalti e contratti.

Consiglia