Luca Di Giuseppe chiude al governo “Mai con Draghi, Renzi e Salvini”

Scritto da , 10 Febbraio 2021
image_pdfimage_print

di Davide Gatto

Tempo di grandi discussioni all’interno del Movimento 5 Stelle, che, pur essendo stata vittima di questa crisi di Governo attraverso la perdita di Giuseppe Conte Premier che era il considerato il garante pentastellato, il movimento si spacca sulla figura di Mario Draghi, degno rappresentante di quell’establishment, di quel sistema finanziario che il Movimento ha sempre detto di voler combattere. In Attesa di conoscere i risultati su Rousseau che determineranno un indirizzo per il Movimento 5 Stelle alla consultazione, abbiamo intervistato Luca di Giuseppe, facilitatore regionale, che fino dall’inizio si è detto per il “no” all’esecutivo marcato Supermario. È oramai consuetudine che prima del voto si delineino gli schieramenti attraverso i social media e i media tradizionali.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->