Luca Abete e le sue telecamere fanno visita al “Ruggi”

Scritto da , 17 Ottobre 2019
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Le telecamere di Striscia la notizia “irrompono” al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. La notizia al momento non ha trovato alcuna conferma negli organi ufficiali, ma secondo i ben informato,m il noto giornalista della trasmissione satirica, ieri mattina, sarebbe giunto in p a r t i c o l a r e presso l’area del reparto di emergenza urgenza per occuparsi della vicenda inerente lo stazionamento delle ambulanze presso l’area esterna al reparto di emergenza. La questione, a dire il vero era già stata sollevata nello scorso mese di luglio anche dai responsabili delle associazioni di volontariato che operano sul territorio in convenzione con il 118. mbulanze che restano in sosta dinanzi al pronto socccorso rendendo difficile l’arrivo di altri mezzi di soccorso. Il problema starebbe nel fatto che attualmente non esiste nessuno spazio dedicato alla sosta dei mezzi di soccorso che proma di poter andare via devo attendere la restituzione dei presidi medici utilizzati nel soccorso al paziente, ovvero barelle e altro. Una sosta che creerebbe non pochi disagi e un certo caos dinanzi al reparto di emergenza che quotidianamente accoglie tratta centinaia di pazienti. Il giornalista Luca Abete avrebbe parlato della cosa con diversi interlocutori. Le testimonianze raccolte saranno mandate in onda nei prossimi giorni nel corso della nota trasmissione televisiva in ona su Canale 5 dopo il telegiornale delle ore 20. Anche se non vi è alcuna conferma ufficiale, la presenza del giornalista Luca Abete non è passata inosservata da parte di alcuni fruitori del pronto soccorso e non solo.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->