Litiga con la fidanzata e le strappa il lobo dell’orecchio

Scritto da , 8 Ottobre 2012
image_pdfimage_print

Ha dato un morso violentissimo alla fidanzata, staccandole il lobo dell’orecchio e parte della cartilagine, al culmine di una lite per motivi di gelosia.

E’ accaduto le notte scorsa in un agriturismo di Giffoni Sei Casali, in provincia di Salerno. L’uomo, un 40enne, e’ stato arrestato dai carabinieri di Salerno con l’accusa di lesioni gravissime e violenza privata. La fidanzata e’ stata trasportata all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno dove e’ stata sottoposta a un intervento per la ricostruzione dell’orecchio e ha avuto 30 giorni di prognosi. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Salerno che sono intervenuti sul posto, la ragazza e’ stata aggredita dal fidanzato durante una lite per gelosia. Dopo averle provocato la lesione all’orecchio destro il 40enne non voleva piu’ farla uscire dalla stanza. La ragazza ha iniziato a gridare chiedendo aiuto e altri turisti presenti nella struttura hanno chiamato i carabinieri. Il 40enne e’ stato arrestato ed e’ in attesa di giudizio direttissimo che si terra’ domani davanti al Tribunale di Salerno.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->