L’Italia in finale, festa anche a Salerno

Scritto da , 6 Luglio 2021
image_pdfimage_print

Italia-Spagna 5-3 dopo i rigori (1-1 dopo i tempi regolamentari e i supplementari) nella prima semifinale di Euro 2020, giocata nello stadio londinese di Wembley. ITALIA (4-3-3): Donnarumma 7.5, Di Lorenzo 6.5, Bonucci 5.5, Chiellini 5.5, Emerson 6.5 (28′ st Toloi 6), Barella 6.5 (40′ st Locatelli S.V.), Jorginho 6, Verratti 5.5 (28′ st Pessina 6), Chiesa 7 (2′ sts Bernardeschi s.v.), Immobile 6, (16′ st Berardi 5.5), Insigne 6 (40′ st Belotti 6). (1 Sirigu, 26 Meret, 15 Acerbi, 16 Cristante, 23 Bastoni, 24 Florenzi). All.: Mancini 7. SPAGNA (4-3-3): Unai Simon 6.5, Azpilicueta 6.5 (40′ st Marcos Llorente 6), Eric Garcia 6 (4′ sts Pau Torres s.v.), Laporte 6.5, Jordi Alba 6.5, Koke 6.5 (25′ st Rodri 6.5), Busquets 7 (1′ sts ThiagoAlcantara s.v.), Pedri 7, Oyarzabal 5.5 (25′ st Gerard Moreno 6), Dani Olmo 7, Ferran Torres 5.5 (17′ st Morata 7). (1 De Gea, 13 Sanchez, 3 Diego Llorente, 14 Gaya’, 17 Fabian Ruiz, 20 Traore’). All.: Luis Enrique 7. Arbitro: Brych (Germania) 6 Reti: nel st 15′ Chiesa, 35′ Morata Sequenza rigori: Locatelli (parato), Dani Olmo (alto), Belotti (gol), Gerard Moreno (gol), Bonucci (gol), Thiago Alcantara (gol), Bernardeschi (gol), Morata (parato), Jorginho (gol). Angoli: 6-1 per la Spagna Recupero: 0′ e 3′; 0′ e 0′ Ammoniti: Busquets, Toloi, Bonucci per gioco scorretto Spettatori: 60.000 DOPO IL FISCHIO FINALE FESTA ANCHE A SALERNO PER LA VITTORIA DEGLI AZZURRI

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->