L’importanza della fotografia

Scritto da , 10 luglio 2014

 

Quando andiamo su un sito internet, prima di leggere i contenuti, ciò che la nostra mente fa, è dare una rapida occhiata cogliendo i punti salienti magari scritti in grassetto, ma per lo più si sofferma sulle immagini.

L’aspetto grafico è molto importante per rendere piacevole la navigazione all’utente.

Questo discorso è uguale per tutte le attività on line, dal sito e-commerce al blog.

Sono poche le regole da seguire, ma facili e chiare: dimensioni della foto, ordine, risoluzione e ultimo ma non per questo meno importante, è la SEO.

Un sito è l’immagine dell’azienda, è gradevole vedere delle foto ben allineate. Sbizzarritevi sulle dimensioni, ma date sempre un occhio al risultato finale, facendo attenzione a non lasciare spazi non voluti o che danno un’impressione di poca accuratezza dell’aspetto visivo generale del vostro sito.

Categorie e sottopagine, aiutano l’utente a navigare facilmente.

Le foto non devono essere inserite in un’unica sezione, diverrebbero pesanti da caricare, soprattutto per chi naviga da smartphone, infatti aprire tante immagini con una connessione 3g risulterebbe scomodo e noioso.

Se volete che rappresenti la vostra azienda e quindi professionalità e qualità, mai caricare immagini sfocate o con pixel in evidenza.

Non c’è cosa più sbagliata!

Naturalmente questo vale sempre, una foto poco nitida o mossa andrebbe sempre cancellata.

Inoltre non è necessario fare un nbook fotografco, basta sceglire poche foto che parlino di voi o di cosa volete rappresentare.

Lo scopo della creazione di un sito, essendo una vetrina, è essere facilmente trovato e visto. E’ quello che fa Google, un sito con le giuste parole chiavi potrà essere in cima alla ricerca.

Per questo un sito di sole immagini avrà anche un aspetto grafico gradevole ma sarà più difficile da indicizzare.

I motori di ricerca hanno bisogno di testi unici (non scopiazzati), non eccessivamente lunghi ma veritieri e descrittivi, quanto basta per permettere a chi cerca il vostro sito di trovarlo con qualche parola chiave. Il suggerimento che vi diamo quindi è di utilizzare titoli e sottotitoli e didascalie brevi ma di qualità.

Pochi accorgimenti fondamentali e il vostro sito sarà un successo.

 

di Letizia Giugliano

Consiglia