Lembo jr. sfida Roberto Monaco: «Pronto a sbugiardarlo»

Scritto da , 21 maggio 2018
image_pdfimage_print

Lo aveva annunciato attraverso un video di presentazione del primo comizio nel centro storico di Campgna e lo ha fatto. Andrea Lembo rilancia la sfida al sindaco uscente Roberto Monaco e lo reinvita ad un confronto pubblico su, a detta del candidato sindaco per il centrosinistra: «Tutte le bugie che ha raccontato nel corso dei comizi». E mentre Lembo era in piazza Guerriero ad aprire la campagna elettorale, in località Quadrivio di Campagna c’era proprio Monaco che a carroarmato viaggia per consolidare la carica a Palazzo di Città. «I politici durante la campagna elettorale dicono che tutto va bene, che troveranno. Restituiremo alla città un futuro possibile, una nuova prospettiva. C’è una nuova generazione forte, piena di capacità e competenze. Loro hanno i candidati forti? Noi abbiamo i candidati giusti. Si parla solo del chi sta con chi, ma dei temi chi ne parla? – tuona Lembo – Del riutilizzo degli edifici confiscati alla criminalità organizzata, della sicurezza e di come si affronta questo tema, noi abbiamo previsto una convezione per l’incremento delle forze dell’ordine; manca l’acqua nelle case, molte zone della città soffrono di carenza idrica: vi prometteva nei suoi comizi che ci si poteva fare la doccia in determinate ore del giorno, andate a chiedere alle persone che risiedono nelle zone alte se è così. E’ arrivato il momento della trasformazione che Campagna merita, quella di un centro direzionale di primo rilievo all’interno della Piana del Sele, vanno recuperati gli spazi di civiltà dove possono svilupparsi gli anticorpi per resistere ai tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata sul territorio. Non fatevi imbrogliare, questi vogliono rubarsi altri cinque anni di stipendio, ma noi siamo tanti e cresceremo giorno dopo giorno e non glielo permetteremo. Questa coalizione cambierà Campagna. Usate il voto per il coraggio di cambiare».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->