Le Luci d’artista finiscono in Procura, Cammarota denuncia tutti

Scritto da , 8 dicembre 2014
image_pdfimage_print

Come è noto, durante i week end la città di Salerno è fuori controllo per la mobilità, veicolare e pedonale, e quindi per la salubrità e l’ordine pubblico. E’ prevedibile cosa possa accadere in caso di malori, risse, disordini, nella calca umana di via Mercanti o nella ressa delle auto bloccate nel traffico nel centro della città, e son evidenti i gravi problemi di igiene e di smog ultimamente denunciati da Arpac.

L’assessore alla mobilità non ha saputo risolvere il problema, ed è senza riscontro ogni tentativo di proporre soluzioni, come la necessaria chiusura al traffico del centro della città, avanzata da oltre due anni.   La situazione non è più sostenibile e ha raggiunto livelli di guardia allarmanti, per cui si chiede un incontro urgente, e quindi di esercitare i poteri che competono ai rispettivi ruoli, per la gestione dell’emergenza e l’accertamento di eventuali fatti penalmente rilevanti”. Lo scrive il Consigliere Antonio Cammarota in una nota.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->