Le colonne romane del centro storico quasi tutte degradate e decadenti

Scritto da , 3 Settembre 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Salviamo le colonne antiche del centro storico di Salerno. A lanciare l’appello attraverso facebook il gruppo Comitato Territoriale Salerno Mia, che da tempo fotografa e segnala i danni che le storiche colonne stanno subendo a causa della mancata manutenzione e protezione da parte della Sovrintendenza ai beni culturali della città. “Nel centro storico di Salerno, includendo le colonne del tempio di Pomona e del Duomo ci sono 100 colonne. Molte delle quali incastonate all’interno di palazzi spesso degradati e decadenti. – fanno sapere – A causa della completa assenza di messa in sicurezza e valorizzazione delle stesse ed a causa di una dilagante inciviltà che tiene in ostaggio la città di Salerno, queste colonne un pezzo alla volta stanno scomparendo sotto i colpi di camion, auto, motorini ed impalcature che hanno lasciate grosse ferite nella cultura e bellezza del centro storico. Colonne Romane con Capitello Corinzio (in alcuni casi il capitello è stato portato via, in altre sommerso dal cemento)”. Di qui l’invito alla Sovrintendenza a prendere atto della situazione e soprattutto ad intervenire prima che questi veri e propri reperti storici vengano persi completamente.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->