Lavori per 500mila euro ad un reparto “fantasma”

Scritto da , 31 Ottobre 2020
image_pdfimage_print

di Rosa Coppola

Cinquecentomila mila euro per la riqualificazione igienico sanitaria del “Servizio di Odontostomatologia” del presidio ospedaliero “Umberto I” di Nocera Inferiore che non risulta nell’Atto aziendale. Un reparto fantasma, che non esiste. Esiste un “Servizio” le cui spese non si sa bene su quale Centro di costo saranno caricate. Se si sapesse, si chiarirebbe anche la vicenda che da tempo lascia perplessi i sindacati medici (Aaroi-Anaao Assomed – Cgil – Cimo- Fed. Cisl medici- Fesmed – Fvm) impegnati ad ad avere lumi dai vertici dell’Asl Salerno.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->