L’Apollo riaprirà a Natale

Scritto da , 19 Dicembre 2018
image_pdfimage_print

di Giovambattista Rescigno

Si parlava di chiusura definitiva, un altro pezzo della vita passata della bella Salerno aveva chiuso i battenti, il vecchio cinema Apollo non esisteva più, quel cinema che aveva visto sedere sulle poltrone delle sue sale intere generazioni di salernitani. Oggi invece si sa che tutto ciò era una pura e semplice pausa, dovuta ad un cambio di gestione. La notizia arriva dalla vicina Pagani, in quanto a rilevare la gestione del cinema Apollo è stata la società la Fenice, rappresentata da Gennaro Vaglia, figlio di Raffaele, Gennaro è il rappresentante della quarta generazione della famiglia Vaglia “cinematografai”, ed ha dovuto lavorare alacremente per aggiudicarsi la gestione del cinema Apollo, dapprima gestito da un suo cugino Luca Vaglia, il quale aveva deciso di chiudere i battenti e dedicarsi ad altra attività imprenditoriale. Raffaele Vaglia, papà del nuovo gestore e socio della Fenice ha dichiarato che l’apertura della sala è prossima, forse anche prima di Natale o poco dopo, mancano ancora alcuni permessi per poter iniziare nuovamente le proiezioni, ma per quanto riguarda la sala è tutto pronto. «Mio figlio proprio per amore verso il nostro lavoro ha preso in gestione il cinema Apollo a Salerno, certamente sarà un lavoro duro con i tempi che corrono, ma nel domani e nel miglioramento dell’andamento economico in generale c’è sempre speranza, quindi non lasciamo assalirci dalle negatività che il mondo in generale sta vivendo in questo momento», ha dichiarato in merito alla riapertura. Top Secret rimane il valore economico pattuito per la gestione della sala. Non resta che augurare al nuovo gestore un ad maiora.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->