L’Anpi a Bellizzi per la Giornata della Memoria

Scritto da , 27 Gennaio 2022
image_pdfimage_print

“Coltivare la Memoria è ancora oggi un vaccino prezioso contro l’indifferenza e ci aiuta, in un mondo così pieno di ingiustizie e di sofferenze, a ricordare che ciascuno di noi ha una coscienza e la può usare”. L’Anpi Salerno fà sua le parole di Liliana Segre, superstite dell’Olocausto” in occasione del 27 gennaio, Giornata della Memoria. Quest’anno, il comitato provinciale celebrerà questa giornata a Bellizzi. La manifestazione inizierà alle ore 10 con il raduno in piazza del Popolo per la Celebrazione della Giornata della Memoria; a seguire la messa a dimora di un albero per conferire la solennità commemorativa e futura testimonianza. Alle 10.30 si terrà invece la cerimonia di intitolazione della sede dell’Anpi Bellizzi in via Roma a Luigi Fereoli, Compagno socialista, antifascista scomparso. Alla manifestazione parteciperanno: Ubaldo Baldi, presidente del comitato provinciale Anpi Salerno; Angelo Masullo, Antonio e Giulia Fereoli; il presidente nazionale dell’Anrc Antonio Landi congiuntamente al presidente della locale sezione Giovanni Pierro e il sindaco di Bellizzi Mimmo Volpe. Parallelamente, gli studenti dell’istituto comprensivo statale Gaurico parteciperanno al concorso “Una cartolina per Te…Rezìn”, ideato dall’Anpi Bellizzi, allo scopo di mantenere viva la memoria di quanto accaduto nei campi di concentramento e nello specifico nel ghetto di Terezín. Il concorso è rivolto agli studenti della scuola secondaria di primo grado: sono stati invitati a creare una cartolina (disegno e testo) da inviare ad un bimbo di Terezin. Un percorso che si concluderà con il ritiro delle cartoline imbucate dagli alunni in un’apposita buca postale, simbolicamente creata per l’occasione. A sostegno del progetto, alcuni compagni della sezione hanno realizzato delle piccole letture tratte dal libro ”Il sole splende ancora”, scritto da Michael Gruenbaum e Todd Hasak-Lowy. Inoltre, una commissione dovrà decretare il vincitore/vincitrice, che si aggiudicherà la partecipazione ad un laboratorio artistico messo in palio da Monade, splendida realtà bellizzese.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->