Landolfi voterà Renzi: parola di Bonaccini

Scritto da , 5 novembre 2013
image_pdfimage_print

Nicola Landolfi sosterrà Matteo Renzi. La notizia circolava già da tempo ma ora la conferma sarebbe arrivata direttamente da Stefano Bonaccini, coordinatore nazionale della campagna congressuale del sindaco di Firenze, che commentando i dati pubblicizzati da Gianni Cuperlo, fa l’elenco dei segretari provinciali rottamatori. Così Bonaccini, segna Salerno, quindi Nicola Landolfi. Un caso più unico che raro in considerazione della combattuta sfida in provincia di Salerno che ha visto scendere in campo un renziano (Sergio Annunziata) proprio in alternativa alla guida Landolfi al vertice del Pd provinciale. Come prevedibile, dopo il 6 novembre (giorno dell’assemblea provinciale che dovrebbe riconfermare Landolfi segretario) a Salerno dovrebbero essere tutti renziani. D’altronde già i parlamentari Iannuzzi e Capozzolo, pur sostenendo Landolfi alla segreteria provinciale, avevano sottoscritto a livello nazionale il documento pro Renzi. Dalla loro, carta canta. Il regolamento nazionale del Pd, infatti, «fa divieto di collegare le candidature locali con quelle nazionali». Tutto concesso, praticamente. L’unica beffa potrebbe essere per i renziani della prima ora. Quelli che, in questa provincia, sono stati messi all’angolo. Compresi alle scorse parlamentarie.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->