Landolfi trova posto a Salerno Energia

Scritto da , 29 Agosto 2015
image_pdfimage_print

Pare sia arrivato il momento di Nicola Landolfi. Rimasto a bocca asciutta prima, durante e dopo le Regionali che hanno conclamato la vittoria di Vincenzo De Luca, per il segretario provinciale del Partito democratico potrebbe arrivare l’atteso riconoscimento. In settimana, infatti, si dovrebbe procedere al rinnovo dei vertici della società municipalizzata “Salerno Energia”, il cui vertice è oggi occupato da Carmelo Mastursi, meglio noto come Nello, cooptato a Napoli da De Luca come capo della segreteria del presidente della Regione Campania. Così Mastursi si dedicherà anima e corpo a Vincenzo De Luca e Nicola Landolfi troverà la sua collocazione. Il segretario provinciale del Pd ci aveva provato già con l’Asi, puntando, con l’avallo del presidente della provincia di Salerno, Giuseppe Canfora, al vertice del consorzio. Ma le nomine furono bloccate dal tribunale amministrativo di Salerno, innanzi al quale pende ancora il ricorso presentato dall’attuale gruppo dirigente del Consorzio di sviluppo delle aree industriali. Solo qualche mese fa, l’entourage deluchiano aveva piazzato un suo fedelissimo al vertice di una municipalizzata, ossia l’avvocato Enzo Luciano (componente della segreteria provinciale del Pd) alla guida della Salerno Sistemi. (andpell)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->