Ladri scatenati a Fuorni, 4 colpi in una notte

Scritto da , 26 agosto 2016
image_pdfimage_print

E’ allarme furti nelle abitazioni a Fuorni, frazione periferica di Salerno. Nel corso della notte tra mercoledì e giovedi ignoti a messo a segno ben quattro colpi. Quattro ville ripulite da tutti gli oggetti di valore. E’ grave che nella stessa notte, a distanza di poche ore i malviventi riescano a mettere a segno ben quattro colpi. Hanno agito indisturbati a distanza di poco senza che nessuno si accorgesse di nulla. I colpi, sicuramente sono stati studiati nei minimi particolari in modo da assicurarsi il successo. Due dei furti sono avvenuti in via D’Agostino, in altrettante ville, gli altri due a poca distanza in una strada quasi limitrofa. I malviventi hanno raggiunto le abitazioni con il favore delle tenebre e in tutti i casi hanno utilizzato lo stesso modus operandi: dopo aver addormentato i cani posti a guardia delle abitazioni con delle polpette contenenti dei potenti sonniferi si sono introdotti nelle abitazioni. Una volta raggiunta la camera da letto dei proprietari hanno provveduto a rendere l’aria satura di sonnifero attraverso delle bombolette spray. A questo punto hanno avuto la certezza che avevavo a disposizione tutto il tempo necessario per mettere a segno i colpi senza che nessuno si accorgesse della loro presenza. In poco tempo hanno rovistato ovunque e prelevato tutti gli oggetti di valore: gioielli, preziosi, argenteria e piccoli elettrodomestici. Una volta svuotato le abitazioni si sono allontanati chiudendosi la porta alle spalle e programando il nuovo colpo da mettere a segno. Solo ieri mattina, al risveglio i proprietari delle quattro abitazioni, si sono accorti della visita notturna che hanno ricevuto. Il gran mal di testa e la sensazione di pesantezza alla testa è stata la riprova che erano sati sedati con del potente sonnifero. Al risveglio dei proprietari pare che i cani a guardia delle abitazioni fossero ancora dormendo. I furti sono stati denunciati alle forze dell’ordine che hanno immediatamente effettuato alcuni rilievi scentifici e avviato le indagini per dare un volto ed un nome ai malviventi. Ora però i residenti a Fuorni hanno paura e chiedono maggiore sicurezza. Chiedono, una presenza maggiore delle forze dell’ordine in particolare nelle ore notturne. In tanti temono di diventare le prossime vittime dei malviventi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->