La tragedia di San Matteo perde la vita Gianluca Puorro

Scritto da , 22 Settembre 2019
image_pdfimage_print

di Pina Ferro

Un morto e due ragazze gravemente ferite. E’ il bilancio dell’incidente stradale che si è verificato all’alba di ieri in via Ligea. A perdere la vita il 27enne Gianluca Puorro residente a Montefredana, in provincia di Avellina. In prognosi riservata due ragazze, mentre è rimasto illeso il ragazzo che pare fosse alla guida della vettura, una Fiat Panda. La tragedia si è consumata nei pressi del varco Trapezio dello scalo portuale di Salerno. Erano da poco passate le 5 ed i quattro dopo aver trascorso la serata in un locale notturno che dista poco dal luogo della tragedia si erano rimessi in auto, probabilmente per rientrare a casa, o fare un giro a Salerno. Per cause ancora in fase di accertamento la Fiat Panda sulla quale i quattro stavano viaggiando si sarebbe ribaltata dopo una brusca frenata, finendo poi sul marciapiede e schiantandosi contro la cancellata del varco portuale. Pare che la vettura abbia imboccato la corsia riservata ai camion diretti al porto. Un impatto violentisso. Tra i primi a prestare soccorso sono stati proprio coloro che in quel momento erano nell’area del porto. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi e le forze dell’ordine. Sul posto i volontari dell’Humanitas ed il medico rianimatore del servizio di emergenza territoriale 118 il quale non ha potuto fare altro che constatare il decesso di Gianluca Puorro. Gli altri tre occupanti la vettura sono stati trsportati all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. E’ stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre i ragazzi dalle lamiere. Le condizioni delle due ragazze sono immediatamente apparse gravi. Per entrambe la prognosi è riservata, Una ha una seria lesione epatica ed è stata operata d’urgenza, l’altra ha lesioni multiple anche vertebrali e pneumotorace. Una ha una seria lesione epatica ed è stata operata d’urgenza, l’altra ha lesioni multiple anche vertebrali e un pneumatorace. La notizia della tragedia di San Matteo si è rapidamente diffusa in città lasciando tutti senza parole. «Mi hanno detto di questa tragedia in via Ligea. – Ha affermato il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli non appena ha appreso dell’accaduto – Non ho capito bene la dinamica, non ho capito come siano andate le cose. È un momento di tristezza che grava su questa g i o r n a t a festiva». Intanto, sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine e della magistratura per ricostruire la dinamica dll’accaduto e appurare eventuali responsabilità.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->