La sinistra convince, Andrea De Simone prepara la squadra

Scritto da , 25 febbraio 2017
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

Oggi si riuniscono a Roma i fuoriusciti del Pd, capeggiati da Speranza e Rossi. Si definirà il percorso per la costruzione della nuova formazione politica e dei gruppi parlamentari, nonchè poi la composizione degli organismi provinciali e regionali. A Salerno prosegue l’impegno dell’ex senatore Andrea De Simone che sta ricevendo molte adesioni rispetto al nuovo progetto politico. Da Cava de’ Tirreni c’è interesse da parte dell’ex parlamentare Flora Calvanese, dell’ex segretaria della Cgil Maria Di Serio, dell’ex candidata sindaco Cettina Capuano e di Raffaele Cervantes. Da Fisciano in campo ci dovrebbe essere l’ex segretario dei Ds Rocco Iannone e i consiglieri Andrea Landi e Giovanni Gioia. Impegno concreto anche da parte di Michele Gravano che è stato segretario regionale della Cgil in Campania. Contatti anche con Ennio Pergamo di Baronissi, Nicola Bimbi di Pellezzano, Antonio Zito di Pagani, Antonio Iannello, Catello Pane e Salvatore Soriente di Nocera Inferiore. Per quanto riguarda la componente di Michele Emiliano (che resta nel Pd), il Governatore della Puglia ha conquistato a Salerno Roberto Schiavone, presidente dell’Humanitas.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->