La “sfortuna” del Regina Margherita caso covid in segreteria, non si riapre

Scritto da , 31 Gennaio 2021
image_pdfimage_print

di Monica De Santis

Era l’unica scuola di Salerno e provincia a non aver riaperto lo scorso mese di ottobre. La mancanza di aule e dell’uscita d’emergenza aveva spinto la dirigente scolastica a non consentire le lezioni in presenza ai suoi oltre 1300 allievi. Poi con il passare dei mesi la lunga bagarre con il comune di Salerno per riuscire ad ottenre le stanze lasciate libere dell’ex tribunale. Locali che l’Istituto di via Cuomo aspettava da anni e che però improvvisamente non gli sono stati concessi dall’amministrazione comunale che ha invece dopo una lunga attesa deciso di dividere con la scuola media Pirro.

L’articolo completo sull’edizione digitale di oggi

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->