La Salernitana si affida a Gautieri: manca solo la firma

Scritto da , 23 maggio 2014

di Marco De Martino

SALERNO. Carmine Gautieri (nella foto) è virtualmente il nuovo allenatore della Salernitana. La società granata pare abbia deciso di sciogliere le riserve ed affidare lo scranno all’ex tecnico di Lanciano e Varese. L’intesa di massima è stata già raggiunta e molto probabilmente la firma sul contratto, che dovrebbe essere della durata di un anno con opzione per il rinnovo, sarà apposta nel prossimo fine settimana. Gautieri brucia così la concorrenza di Mimmo Toscano, altra prima scelta dell’entourage granata. Una accelerata decisa da parte di Lotito e Mezzaroma, che congederanno Gregucci con il quale, soprattutto con il patron della Lazio, non c’era condivisione di vedute su alcuni punti del progetto. Tra l’altro lo stesso Lotito pare straveda per Gautieri, artefice di un calcio offensivo e che è in grado di valorizzare i giovani. Il 44enne allenatore napoletano, ex ala destra della Roma di Zeman, ha già conquistato una promozione in serie B nella sua breve carriera. Un successo storico ottenuto nella stagione 2011/2012 alla guida del Lanciano. Dopo aver salvato in cadetteria nell’anno successivo gli abruzzesi, nel campionato appena passato è reduce da due esperienze, entrambe in B, travagliate. Prima a Bari, dal quale si congedò dopo due mesi per problemi personali, e successivamente al Varese che lo esonerò a fine marzo dopo alcuni risultati negativi. Gautieri, da buon allievo di Zeman, è fautore di un 4-3-3 integrale. Difesa alta, centrocampo dinamico e attacco pungente, con un atteggiamento di squadra nel complesso votato più ad offendere che a difendere. Molto probabilmente, con il suo arrivo a Salerno, verrà riconfermata la fiducia ad elementi come Volpe e Foggia, due calciatori che Gautieri conosce molto bene. Il primo è stato tra i protagonisti del biennio trionfale a Lanciano, il secondo nella sua lunga carriera si è sempre esaltato nel 4-3-3 giocando da esterno d’attacco puro. Con lui il mercato della Salernitana potrà finalmente decollare. Gautieri potrebbe indicare alcuni elementi, soprattutto del Lanciano (con cui dopo l’operazione Fofana è nato un buon rapporto di collaborazione), che potrebbero fare al caso del suo progetto tecnico. Con Gautieri potrebbe arrivare a Salerno anche Mauro Milanese, che potrebbe fungere da diesse con Fabiani nel ruolo di diggì. Questa per ora è una trattativa ancora in fase embrionale.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->