La Salernitana di Somma ricomincia da Pestrin

Scritto da , 6 giugno 2014

Inizia a delinearsi il mercato della Salernitana. I contorni sono ancora sbiaditi, ma i nomi che circolano da quando è stato annunciato Mario Somma come nuovo allenatore dei granata lascia trasparire la strategia del club di Lotito e Mezzaroma. Ieri Fabiani ha concluso la prima trattativa. Manolo Pestrin resterà ancora per una stagione alla Salernitana. L’accordo tra le parti è stato raggiunto facilmente dopo che lo stesso Somma aveva designato il centrocampista romano come perno da cui ripartire. Pestrin dovrebbe firmare nella prossima settimana un contratto di un anno. Accanto a Pestrin, Fabiani ha intenzione di inserire un altro elemento di grosso peso specifico. Si tratta del nigeriano Obodo. Il mediano del Grosseto, inseguito timidamente anche un anno fa, potrebbe rappresentare con il romano la cerniera centrale di centrocampo a protezione della difesa. Una coppia capace di abbinare geometrie a dinamismo. La trattativa con Obodo è già avviata da qualche giorno e potrebbe concludersi felicemente a breve. La società granata sta lavorando alacremente anche per sistemare l’attacco. I nomi più caldi sul taccuino di Fabiani sono Luca Orlando e Virdis, che non hanno grosse pretese economiche ed hanno espresso già il loro gradimento per la piazza. Il sogno è però quello di ingaggiare un centravanti di grosse capacità fisiche abile anche in zona gol. Quello di Sforzini è un nome spendibile ma che comunque per essere raggiunto comporterebbe un dispendio economico non indifferente per la categoria. Stesso discorso per Ciccio Tavano, che ha comunque espresso a chiare lettere la sua volontà di restare ad Empoli per giocare in serie A per l’ultima volta in carriera. Sempre in agenda i nomi dei vari Robertiello, Altobello, Falzerano e Vannucchi, tutti elementi che tornerebbero volentieri in granata dopo aver girovagato per l’Italia con alterne fortune. Capitolo rinnovi. Detto di Pestrin, restano da sistemare i vari Gustavo, Bianchi, Sembroni, Montervino. A breve Fabiani l’incontrerà per fare il punto della situazione. Dalla Lazio sono in arrivo il difensore Filippini ed il centrocampista Murgia.

Consiglia