La Reggiana come il Napoli, chiede il rinvio e si appella all’articolo55 delle Noif

Scritto da , 31 Ottobre 2020
image_pdfimage_print

La Reggiana segue la strada tracciata dal Napoli. Con una pec inviata in Lega la società emiliana chiedendo il rinvio del match a data da destinarsi. La società emiliana avrebbe allegato alla pec i biglietti del treno, le ricevute dell’albergo prenotato nei dintorni di Salerno e ogni dettaglio circa l’organizzazione della trasferta. A questi anche il provvedimento emesso dalla responsabile sanitaria dell’ASL di Reggio Emilia di divieto tassativo di muovere la squadra dall’isolamento. Nel gruppo squadra della Reggiana allo stato attuale si contano ben 23 positivi al Covid. Nel frattempo, la Salernitana è allo stadio Arechi insieme alla terna arbitrale che referterà il mancato arrivo della squadra ospite. Scontato il 3-0 a tavolino per i granata; poi la palla passerà in tribunale.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->