La Paranza di San Gregorio si aggiudica lo storico Palio

Scritto da , 16 Ottobre 2012
image_pdfimage_print

Grande affermazione della paranza di San Gregorio  che nella finale del Palio di San Matteo, resiste all´assalto al fotofinish della paranza di Sant’Ante, infiammando così di indicibile carica agonistica la gara regina che "Sport e Valori" propone da ormai più di 10 anni. Tangibile già alla vigilia la determinazione e la grinta dei capi
Paranza che storicamente collaborano e partecipano all´evento, la finale
ha regalato al pubblico ormai legato alla folkloristica competizione,
un grandissimo spettacolo di sport e divertimento, evidenziando ancora
una volta l´intrinseca matrice sociale di cui è profondamente intrisa
questa competizione in particolare. Senza sconti dunque la  finale del
Palio conquistato dalla Paranza di San Gregorio VII in finale sulla
Paranza di Sant’Ante che nonostante avesse dimostrato un ottimo livello
di sinergia fra i diversi membri dell´equipaggio nelle fasi eliminatorie
non è riuscita ad avere la meglio sulla pluricampione paranza,
vincitrice quest´anno. L´undicesima edizione di "Sport e Valori " ha
riservato esaltanti  i colpi di scena e soprattutto uno spettacolo
sportivo al cardiopalma degno dunque della storicità di questa
manifestazione, simbolo del Settembre salernitano. L´evento organizzato
anche quest´anno dal Coni è una tradizione consolidata per la città di
Salerno e per il più vasto territorio provinciale vera e propria
celebrazione attiva dello sport, con particolare riferimento alle
attività legate al mare, la  anifestazione contribuisce a promuovere la
diffusione della pratica sportiva, promulgando l´etica ed i valori
connessi allo sport, strumento fondamentale di aggregazione e promozione
dell´individuo. L´edizione 2012 dopo il successo dello scorso anno ha
riproposto i giochi d´acqua che vedranno coinvolte ben 11 parrocchie
della nostra diocesi. Questa riproposizione vuole porre all´attenzione
il ruolo che l´aggregazione può svolgere in relazione alle attività
sportive legate al mare. Il nuovo target conferito alla manifestazione,
incentrato cioè , maggiormente sulle diverse gare in programma e sul
connubio fra sport e religione  ha veicolato quest´anno in particolare
un messaggio decisamente attuale. 

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->