La Paganese esclusa dalla Lega Pro

Scritto da , 17 luglio 2015

Il consiglio federale ha escluso la Paganese dalla Lega Pro. Non è quindi servita la lunga corsa del club azzurrostellato. Infatti, secondo indiscrezioni filtrate da Roma, la documentazione della Paganese sarebbe arrivata entro il termine delle 19. Il Consiglio ha rivolto in via preliminare un ringraziamento corale alla COVISOC per il lavoro svolto con dedizione e puntualità. Nell’analisi della situazione, non sono state rilevate criticità in merito alle iscrizioni in Serie A e in Serie B mentre, per quanto riguarda la Lega Pro, ha esaminato i pareri della COVISOC circa i ricorsi presentati dalle Società Benevento Calcio, Ischia Isolaverde, Lupa Castelli Romani, Martina Franca, Paganese e Savona ed ha preso atto che non hanno presentato ricorso le Società Reggina Calcio, Varese 1910, FBC Unione Venezia e Real Vicenza. Il Consiglio ha accolto all’unanimità i ricorsi delle Società Benevento Calcio, Ischia Isolaverde, Lupa Castelli Romani, Martina Franca e Savona, e votato a maggioranza per il non accoglimento del ricorso della Paganese. La società è già all’opera pre presentare il ricorso al Coni.

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->