La Nocerina fa visita all’Arzachena: serve una vittoria per blindare quarto posto e play off

Scritto da , 23 Maggio 2021
image_pdfimage_print

di Filippo Attianese

NOCERA INFERIORE – Una vittoria per blindare il quarto posto e proseguire spediti la marcia verso i play-off. Cerca il blitz in trasferta la Nocerina di scena oggi pomeriggio allo stadio Pirina di Arzachena. Gara tosta quella che attende i molossi, opposti ad un’avversaria in buona condizione e costretti, come di consueto, a fare i conti con tante assenze dovute ad infortuni e squalifiche. Mister Cavallaro sarà costretto a fare a meno del suo bomber, Diakitè, fermato per un turno dal giudice sportivo. Fuori causa per infortuni anche Impagliazzo, Cuomo, Esposito, Fois, Talamo; da valutare la condizione del greco Katseris che proverà per l’ennesima volta a stringere i denti. Inedita la prima linea che, probabilmente, sarà composta dai due fantasisti El Bakthoui e Dammacco. Di fronte un’Arzachena reduce da un periodo difficile. Il mese di Aprile è stato un vero e proprio incubo per l’undici di Cerbone, costretto al palo per cinque settimane per un focolaio Covid-19 sviluppato all’interno del gruppo squadra. Un lungo stop che ha fatto scivolare i biancoverdi sul fondo della classifica, rendendo complicato il finale di stagione. La vittoria nel recupero di pochi giorni fa contro il Giugliano ha rilanciato le chance salvezza dei sardi che vorrebbero sfruttare la sfida contro i molossi per un ulteriore passo in avanti. Contro i molossi mancherà l’esperienza del centrale difensivo Ungaro, squalificato. Dubbio principale in prima linea: in risalita le quotazioni del possente Kaçorri che dovrebbe esser preferito a Defendi come punta centrale. Calcio d’inizio anticipato alle 15, come da accordi fra le due società. Arbitrerà la sfida il signor Fantozzi della sezione di Civitavecchia. Assistenti Forgione di Gradisca d’Isonzo e Manouni di Tolmezzo. Diretta a pagamento sulla pagina social dell’Arzachena Calcio. COSI’ IN CAMPO ORE 15 Arzachena (4-3-3): Ruzittu; Manca, Pinna, Marinari, Dore; Olivera, Mannoni, Bonacquisti; Majid, Kaçorri, Molino. All.: Cerbone. Nocerina (3-5-2): Volzone; Rizzo, Morero, Donida; Katseris, Petito, Vecchione, Donnarumma, Saporito; El Bakthaoui, Dammacco. All.: Cavallaro.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->