La maggioranza tentenna sulla ricapitalizzazione Cstp: non c’è garanzia che si salvi

Scritto da , 14 giugno 2013

Lunedì in Consiglio comunale approderà l’attesa ricapitalizzazione del Cstp. E ora, davvero, potrebbe essere il banco di prova della maggioranza Galdi. Non fosse altro che non sono pochi, non solo all’opposizione, a nutrire perplessità in merito alla ricapitalizzazione del Consorzio di trasporti pubblici salernitano. E se per il sindaco Galdi la delibera va approvata «senza se e senza ma», per alcuni consiglieri, anche della sua stessa maggioranza, i dubbi non mancano. Alla base mancherebbe una precisa garanzia: il non fallimento del Cstp.

 

14 giugno 2013

 

Servizi e approfondimenti sul quotidiano in edicola

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->