La grinta social di Calil:«Le sconfitte servono per la crescita Riprendiamo la corsa»

Scritto da , 15 dicembre 2014
image_pdfimage_print

SALERNO. Caetano Calil è arrabbiato: la fan page di Facebook del bomber della Salernitana si presenta con questo post da sabato sera. L’attaccante ha espresso sul popolare social network il proprio disappunto per la sconfitta maturata a Barletta. Uno stato accompagnato però anche da un proposito importante:  “Le sconfitte -ha scritto Calil- servono per la crescita… Domenica dobbiamo subito riprendere la nostra corsa!!”. Parole inequivocabili che lasciano trasparire la grande voglia di rivalsa del bomber e dell’intero gruppo granata dopo il ko del Puttili. Dopo essere andato a segno sette volte nelle ultime otto giornate, anche la verve realizzativa del brasiliano in terra pugliese si è inceppata. Non sempre si può segnare e vincere, ma delle sconfitte si può fare tesoro per ricominciare più forti di prima. Calil l’ha capito e l’ha espresso su Facebook, ricevendo tantissimi attestati di stima da parte dei suoi fans. Calil e la Salernitana sono pronti a ricominciare a macinare gol e punti. Il Messina è avvisato… (m.d.m.)

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->