La Grillo trova il sostituto di De Luca: Fulvio Moirano alla guida della sanità

Scritto da , 17 Aprile 2019
image_pdfimage_print

di Andrea Pellegrino

C’è il nome del nuovo commissario alla sanità per la Campania. E dovrebbe essere, secondo prime indicazioni, quello di Fulvio Moirano, originario della provincia di Savona, che è stato super dirigente delle aziende sanitarie della Sardegna. Moirano è stato anche direttore generale della sanità della regione Piemonte. Lunedì sera il ministro alla sanità Giulia Grillo ha trasmesso il nominativo al ministero dell’economia e finanze e durante il prossimo consiglio dei ministri, in programma domani, potrebbe essere già nominato. «Il tavolo tecnico Mef-Salute la scorsa settimana – spiega il ministro Grilloha attestato che non sussistono le condizioni per uscire dal commissariamento e ora va applicata la legge che prevede l’incompatibilità per i presidenti di Regione di ricoprire anche l’incarico di commissario per la sanità. Movimento 5 stelle e Lega in Parlamento hanno votato insieme questa nuova norma. Il governo del cambiamento ora deve farla rispettare. Non si può più temporeggiare. I cittadini campani aspettano risposte». «Spero che nessuno si opponga», incalza il ministro facendo riferimento alle ultime posizioni della Lega rispetto al prosieguo del commissariamento in Campania e alla sostituzione di Vincenzo De Luca. «Sarebbe – conclude – un comportamento irragionevole che i cittadini non capirebbero. Facciamo ripartire la sanità campana». Si rimuova subito Vincenzo De Luca, l’appello del consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Valeria Ciarambino: «I cittadini della mia regione hanno diritto alla dignità e alla salute. Pagano più dei cittadini di altre regioni in cambio di una sanità disastrosa. Si applichi subito la legge, abbiamo aspettato già troppo».

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->