LA GIUNTA TORQUATO PERDE PEZZI, LASCIA L’ASSESSORE MANZO

Scritto da , 16 Novembre 2021
image_pdfimage_print
Nocera Inferiore. “Motivi strettamente personali e familiari”.  Perde un pezzo la Giunta Manlio Torquato, si  dimette infatti l’assessore alle politiche sociali del comune di Nocera Inferiore Antonietta Manzo.  Palazzo di Città e il sindaco Torquato, che ha imposto il silenzio stampa alla sua squadra, sgomberano il campo: “Nessuna motivazione dettata dalle polemiche di questi ultimi giorni”. La delega torna nelle mani del primo cittadino che sgombera il campo da ogni possibile chiacchiericcio. “Nessun problema politico né di tenuta della maggioranza- ha tenuto a precisare il sindaco del comune capofila dell’Agro nocerino-, Chi dice o scrive questo vuole solo gettare fango sulla nostra amministrazione”. Torquato torna a ribadire  che nel comunicare le pervenute dimissioni per motivi personali da assessore di Antonietta Manzo, già specchiata dirigente di questo comune, esprimo gratitudine e stima per come ha assolto il mandato, per la correttezza, la collaborazione e la serietà professionale che ha espresso in questo biennio di presenza in giunta”. Le Politiche Sociali restano per ora nelle mani del sindaco. E Torquato ribadisce, ancora una volta, ammonendo anche chi sta facendo polemica: “Le dimissioni non c’entrano assolutamente nulla con le polemiche degli ultimi giorni. Se i partiti di maggioranza, Pd incluso, hanno da dire qualcosa sul mio operato lo facciano ufficialmente. Non lo mandino a dire”, conclude dicendo che non esiste nessuna tensione con dirigenti e i dipendenti dell’ente di piazza Diaz, né tantomeno con gli assessori ai quali ha chiesto solo di concordare le dichiarazioni ufficiali. Da Palazzo di Città non deve uscire niente se non concordato con il primo cittadino, altrimenti si viene a creare solo confusione”. Proprio il consigliere comunale Gennaro Della Mura ha dischiarato il suo abbandono dal gruppo di maggioranza consiliare per una esasperazione delle problematiche politiche con il primo cittadino nocerino che ha imposto il silenzio stampa alla sua squadra di governo.
Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->