La Fortitudo Campagna cade nel derby contro le cugine della Pessy volley.

Scritto da , 8 marzo 2016
image_pdfimage_print

di Stefano Letteriello


Nonostante le recenti vittorie contro l’ASD Ischia Pallavolo e l’APD Vico Equense, nel big match di sabato sera la Pol. Fortitudo Campagna crolla per 3–1 difronte alla netta superiorità della capolista ASD Incrocio Pessy Volley che, senza troppi sforzi, conquista altri 3 punti fondamentali per la promozione e conferma così un’imbattibilità che dura ormai da ben 13 turni. Nel primo set, che appare sin da subito combattuto ed equilibrato, il mister Cacciottolo conferma il sestetto che aveva fatto bene nelle ultime partite. Dopo aver maturato un importante vantaggio iniziale (14–20), le ospiti approfittano di qualche errore di troppo in ricezione da parte della squadra di casa e riescono così a spuntarla nel doppio vantaggio (24–26). Nel secondo set, però, non c’è partita: rabbiosa arriva la reazione delle padrone di casa che, decise a non compromettere il proprio cammino verso la promozione, si impongono con un secco 25–12. Terzo e quarto periodo, terminati rispettivamente 25–11 e 25–12, non sono che false copie del secondo; le ragazze della Pessy Volley, dimostrando di meritare il primato in classifica, concedono veramente poco alla squadra giallonera che, subìto il duro colpo nel secondo set, non sembra capace di rialzarsi. Il risultato finale racconta di un netto 3–1 che consente all’ASD Incrocio Pessy Volley di conquistare tre punti d’oro e di mantenere inalterate le distanze sulle inseguitrici. Weekend povero di emozioni che vede ancora una volta il dominio delle prime della classe, rappresentate da ASD Incrocio Pessy Volley con 42 punti, Tipografia Graziano 39 punti e Mp Auto Volley 38 punti. Settimana da archiviare per le api giallonere in vista del prossimo incontro casalingo, in programma sabato 12 marzo alle ore 18.30, contro la ASD Pallavolo Marigliano.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->