La Finanza torna a bussare a Palazzo di Città: acquisiti nuovi atti

Scritto da , 30 agosto 2017

Terminata la pausa estiva la Guardia di Finanza torna a bussare a Palazzo di Città. Le inchieste della Procura della Repubblica di Salerno, partite lo scorso dicembre, dunque, proseguono. Al vaglio ci sono gli affidamenti alle cooperative sociali ma anche gli eventi natalizi, da luci d’artista fino ai mercatini di Natale e al villaggio di Babbo Natale allestito al parco Pinocchio. Poi sotto la lente d’ingrandimento c’è ancora il sito di compostaggio di Salerno, la cui gestione è passata in capo alla società SalernoPulita. Ma sulla vicenda ci sono anche i riflettori puntati dell’Anac di Raffaele Cantone. Ieri mattina i finanzieri hanno bussato alle porte degli uffici del quarto piano di Palazzo di Città, acquisendo nuovi documenti utili alle varie indagini in corso

Consiglia

Cronaca

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->