La Dolceria Pantaleone: “Una passione umana, troppo umana”

Scritto da , 21 Febbraio 2019
image_pdfimage_print

La Scazzetta e Mariolino da Papa Francesco

 La Scazzetta di Pantaleone, grazie all’intercessione di Mons.Orazio Pepe, la delizia fatta di pasta frolla e pan di spagna, crema, fragoline e glassa rossa, che si incrociano in un sapiente gioco di alternanze e misure, nata ai principi del secolo scorso da Mario Pantaleone è stata donata a Papa Francesco. Dopo la consegna è stato Mariolino, il figlio di Francesco Pantaleone e Laura Giordano a prendersi ieri la carezza di Papa Francesco, dopo essere stato presente ad un’omelia interamente dedicata all’amore di Dio che supera ogni altro perché capace di non dimenticare nessuno avendo tutti “tatuati” nelle Sue mani, a incontrare i suoi occhi che riescono a meravigliarsi e meravigliare, come i bambini. La benedizione alla famiglia e ritorno a Salerno, per continuare a scrivere la storia della Dolceria Pantaleone, uno dei simboli più amati di Salerno, che giungerà vincitrice sino alla fine dei tempi.

Consiglia

Cronaca

Attualità

Spettacolo e Cultura

--sidebar-wrapper-->